Atrani. Giovedì 4 febbraio screening gratuito per il Covid-19

Il Comune di Atrani ha organizzato per giovedì 4 febbraio uno screening gratuito per il Covid -19 riservato alla popolazione atranese.

Data:
31 Gennaio 2021
Immagine non trovata

Il Comune di Atrani ha organizzato per giovedì 4 febbraio uno screening gratuito per il Covid -19 riservato alla popolazione atranese. Lo screening si terrà alla palestra comunale a partire dalle ore 10.30 e fino ad esaurimento dei tamponi antigenici rapidi. I test saranno eseguiti dai medici della “C.M.L.Vesuvio” e con la supervisione del C.O.C e della Protezione Civile Comunale. Lo screening è rivolto a tutti i cittadini residenti ad Atrani, con precedenza per le categorie più esposte., ed è stato predisposto dopo che il C.O.C. ha consultato la maggioranza consiliare. Non possono invece partecipare le persone che hanno sintomi da Covid-19, le persone attualmente malate o in stato di isolamento, chi esegue regolarmente i test per motivi di lavoro, i minori sotto i 6 anni e le persone ricoverate in Rsa. Per prenotarsi al tampone antigenico rapido bisogna inviare, entro il 2 febbraio, una mail a prenotazioneatrani@gmail.com in cui bisogna indicare NOME, COGNOME E RECAPITO TELEFONICO delle persone che si vogliono sottoporre al test. Il giorno dello screening bisogna presentarsi indossando la mascherina, mantenere la distanza di 1 metro dalle persone e portare con sé: DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO IN CORSO DI VALIDITÀ, TESSERA SANITARIA E MODULO DI CONSENSO AL TEST DEBITAMENTE COMPILATO che deve essere consegnato agli operatori che eseguiranno il tampone. Tale modulo è scaricabile al link https://urly.it/3b0az . Si ricorda che il tampone non è obbligatorio ma consigliato per contrastare il diffondersi dell'epidemia. «Negli ultimi giorni ad Atrani sono aumentati i casi di Covid-19 e questo deve far capire che il virus non è sparito ma circola ancora tra di noi – ha dichiarato il sindaco Luciano de Rosa Laderchi-. Lo screening sarà un'occasione per capire a più ampio raggio la diffusione del virus all'interno del territorio comunale e spero in una grande adesione da parte dei miei cittadini».

Allegati

Ultimo aggiornamento

Venerdi 28 Maggio 2021