Immagine non trovata

E’ partito il conto alla rovescia per “Azzurro – La Festa del Mare di Atrani”, evento sotto la direzione artistica di Alessandro D’Auria, realizzato con il sostegno della Regione Campania attraverso la Scabec, organizzato dal Comune di Atrani. A differenza di come comunicato in un primo momento, durante la due giorni di venerdì 28 e sabato 29 agosto non ci saranno gli stand gastronomici. La decisione è stata presa per tenere maggiormente sotto controllo l’afflusso di persone che arriveranno in occasione dell’evento. Chi vorrà consumare un piatto a base di pesce azzurro potrà accomodarsi nei caratteristici ed eccellenti locali del borgo che, per l’occasione e per onorare la Festa, prepareranno un piatto fuori menù dedicato proprio al pesce azzurro. “Azzurro – La Festa del Mare di Atrani” è un vero e proprio evento diffuso, una festa della città e che si sviluppa su livelli diversi, tra spettacoli, concerti, teatro itinerante, performance di artisti di strada e visite ai luoghi storici. Si parte, per entrambi i giorni, alle ore 20.00. Venerdì 28 agosto l’evento prevede lo spettacolo itinerante “Lo Guarracino” nei punti più caratteristici del paese. Lo spettacolo è un adattamento teatrale di Antonio Melissa, con regia di Antonio Melissa e Alessandro D’Auria e con Massimo Masiello, Lalla Esposito, Raffaele Esposito e Diletta Acanfora, Giuseppe Pisacane, Matteo Mauriello e il corpo di ballo Le Divine. Costumi di Paolo Fiacchi. Dalle 20.30 alle 22.30 lo spettacolo “Musica in Piazza” al Largo Alagno con Nuccia Paollillo, Giovanni Del Sorbo alla chitarra, Pietro Giordano al violino e al mandolino e Andrea Laudano alle percussioni e all’organetto dalle 20.30 alle 22.30.  Segue alle 22.30 il concerto “Tiempo” di Peppe Barra in Viale delle Metamorfosi con Paolo Del Vecchio alle chitarre e mandolino; Luca Urciuolo al pianoforte e fisarmonica; Ivan Lacagnina alle percussioni e Sasà Pelosi al basso acustico. Sabato 29 l’appuntamento è con lo spettacolo itinerante “Lo Guarracino” e lo “Spettacolo del Mare” con artisti di strada e performance dedicate al mondo Marino in Spiaggia e viale delle Metamorfosi.

Info utili:

Tutti gli eventi in programma sono gratuiti e per il percorso itinerante è obbligatorio prenotare il proprio posto per i vari gruppi che partiranno dalle ore 20.00 (Primo gruppo) alle ore 22.00 (Ultimo gruppo) ogni quarto d’ora. È possibile registrarsi indicando orario a cui si intende partecipare, nome e cognome, numero di telefono, all’indirizzo email: azzurrofestival@gmail.com

Anche il concerto “Tiempo” di Peppe Barra è gratuito ma su prenotazione all’indirizzo email: azzurrofestival@gmail.com

L’evento sarà svolto seguendo tutte le regole anti Covid-19 e sotto la gestione degli organi competenti per la tutela della sicurezza e della salute dei partecipanti. OBBLIGATORIO L’USO DELLA MASCHERINA.

Per tutte le altri informazioni scrivere a: azzurrofestival@gmail.com

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 26 Agosto 2020